ROMA: CONSEGNATE LE TARGHE E GLI ATTESTATI ALLE CLASSI VINCITRICI DEL BANDO DI CONCORSO PER L’IMMAGINE RAPPRESENTATIVA DEL PROGETTO LIFE+ RICOPRI

  • English

Sono state consegnate, il giorno 8 giugno 2012,  le targhe alle classi delle scuole primarie di Cerreto Laziale e di Castel San Pietro Romano in provincia di Roma i cui elaborati, inviati nell’ambito del bando di concorso per l’immagine rappresentativa del progetto LIFE + RI.CO.PR.I. a cura della Provincia di Potenza, sono stati scelti dalla Commissione giudicatrice al primo ed al secondo posto tra quelle inviate dagli alunni delle scuole elementari coinvolte nell’iniziativa.
Al primo posto si è classificato l’elaborato proposto dal gruppo Ali d’oro della classe III A della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Cerreto Laziale, raffigurante una farfalla nelle cui ali si rispecchia un mondo naturale ricco di biodiversità,  mentre il secondo posto è andato all’elaborato inviato dalla classe  IV A della scuola primaria Jacopone da Todi di Castel San Pietro Romano con il disegno di un’orchidea selvatica presente negli habitat di prateria arida in cui si svolgono le azioni del progetto RI.CO.PR.I.
Agli alunni delle due classi vincitrici, nonché a tutti gli alunni delle classi che hanno partecipato al concorso, sono stati consegnati, da parte del project manager Maria Vinci e di Vincenzo Buonfiglio funzionari della Provincia di Roma, gli attestati di partecipazione realizzati.

 

Gli attestati consegnati agli alunni della scuola Jacopone da Todi

Panoramica della palestra della scuola di Cerreto Laziale dove si è svolta, nell’ambito della cerimonia di chiusura del corrente anno scolastico ed alla presenza del sindaco Pietro Mastrecchia e del dirigente scolastico prof. Di Valeriano,  la consegna della targa alla classe vincitrice del concorso  e degli attestati a tutti gli alunni partecipanti

La classe III A di Cerreto Laziale vincitrice del bando di concorso insieme alle insegnanti ed al dirigente scolastico prof. Di Valeriano

La consegna degli attestati agli alunni della scuola Jacopone da Todi che hanno partecipato al bando di concorso

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.